Abbinare pavimenti e porte interne: i consigli di Pezzano Porte Italia

Sistemi blindati
Sistemi Blindati: Sicurezza su misura
Marzo 31, 2020
Sistemi oscuranti
Sistemi oscuranti avvolgibili: come sceglierli?
Aprile 23, 2020

Abbinare pavimenti e porte interne: i consigli di Pezzano Porte Italia

Pavimenti e porte interne

Per un interior designer è molto frequente il confronto con clienti che, intenti a ristrutturare casa, non hanno idee precise su come e da dove partire per abbinare le porte interne alle pavimentazioni nuove o esistenti.

Capita di cadere nell’errore di scegliere porte con finiture abbinate alle pitture o alle carte da parati; per noi questo può non essere corretto, poiché è più probabile che nel corso degli anni si ricorra a cambiare le tinteggiature in casa che sostituire i pavimenti.

Ecco perché, grazie all’esperienza acquisita negli anni dai professionisti della nostra azienda, abbiamo stilato questa personalissima guida alla scelta delle porte interne in base alla tipologia di pavimenti, che non è vincolante, ma può aiutare a creare un equilibrio costante negli ambienti.

 

Pavimenti in parquet (o gress effetto legno)

Il parquet è un classico. Il legno crea un ambiente caldo, ma bisogna fare attenzione al “dosaggio” delle finiture: il nostro consiglio è quello di acquistare porte interne con finitura laccata (lucida o opaca in base alla struttura del pavimento) in modo da spezzare la linearità del legno.

Il bello del laccato è che possono essere realizzate porte (e mobili) di qualsiasi colore, simile o completamente diverso dalla tinta legno scelta per la pavimentazione. In questo modo si riesce a focalizzare l’attenzione su più punti dell’arredamento, valorizzando sia il pavimento che le porte interne.

Pensate ad esempio ad un pavimento in parquet con una finitura molto chiara abbinata a porte interne di colore deciso, come il giallo, o con inserti che spezzano completamente con la linearità della pavimentazione. Il risultato è un ambiente sobrio, luminoso e di grande impatto visivo.

 

Paviementi_legno

Porta Bertolotto Porte

 

 

Pavimenti in pietra, marmo o effetto cemento

Sempre più in voga, i pavimenti effetto pietra ci danno più marginalità nella scelta delle porte interne, poiché possono definire in maniera più netta lo stile che vogliamo imporre in casa (classico, moderno, ecc.).

In questo caso noi consigliamo la scelta di porte interne effetto legno, anche in laminato, che riescono a conferire profondità ad un ambiente che, magari, nel caso di alcuni pavimenti in marmo non ha una fuga (spazio tra le mattonelle) importante.

Le porte interne in questo caso possono riprendere uno dei colori del disegno marmoreo, andando a creare così, un effetto molto gradevole di sinuosità e continuità tra il pavimento ed i dettagli verticali dell’ambiente.

 

Pavimenti_porte_marmo

Porta Dorica Castelli

Pavimenti rustici: cotto e granito

Gli ambienti rustici sono quelli un po’ più difficili da realizzare, poiché si rischia di renderli troppo ricchi ed in molti casi, stancano prematuramente. Per evitare che ciò accade, ci sono delle piccole ma importanti accortezze da seguire. L’aggiunta di troppi elementi d’arredo, tende troppo decorate ed un’eccessiva presenza di oggetti in legno ad esempio, possono appesantire molto l’ambiente, se non accostati alla giusta pavimentazione e a porte interne adatte.

Il nostro consiglio è di puntare su porte in legno pantografato che, con linee morbide, rendono l’ambiente più accogliente, oltre ad essere una scelta estetica non scontata. È possibile inoltre scegliere qualunque tipologia di legno, che vada in accostamento alla cromaticità del pavimento stesso: noce, ciliegio, faggio, ecc.

 

Paviementi_porte_rustiche

Porta Dorica Castelli

 

Pezzano Porte Italia segue il cliente passo dopo passo durante tutta la progettazione, offrendo un servizio di consulenza qualificata grazie alla presenza di un interior designer e alla posa in opera certificata. Contattaci per avere maggiori dettagli e parlaci del tuo progetto, al resto ci pensiamo noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *